150° anniversario di fondazione della “Carpenè Malvolti”.

Oggi 27 maggio si è celebrato il 150° anniversario di fondazione della “Carpenè Malvolti”, la storica azienda coneglianese fondata dall’enologo Antonio Carpenè, nota in Italia per aver introdotto il “metodo di spumantizzazione”.

Tra gli anni 1888 e 1897, la neonata cantina aprì anche una filiale a Monaco di Baviera. Le due guerre mondiali (la prima 1915-1918 e la seconda 1939-1945) danneggiarono gravemente la sede dell’azienda, ma i Carpenè seppero rialzarsi, ricostruendo gli immobili distrutti. In questi ultimi mesi la famiglia si è impegnata nuovamente nel restauro e nella modernizzazione dei locali della cantina, in vista del 150’. I festeggiamenti odierni sono iniziati con una sfilata che ha preso il via dalla scuola Enologica di Conegliano con arrivo in Via Carpenè, di fronte alla sede della nota azienda coneglianese. Si è così formato un lungo corteo composto dalle Autorità, dalla Schola dei tamburi storici, dagli sbandieratori e dai figuranti della Dama Castellana, da studenti e da cittadini, alla presenza di un pubblico numeroso.

Auguri dai Cavalieri dell’Etere.

Il socio

Andrea Scopelliti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.