La Prosecco Cycling: un fiume di pedali

Andrea ScopellitiSenza categoria

L’edizione 2019 della Prosecco Cycling, svoltasi lo scorso 29 settembre, è stata un fiume di emozioni. Si è pedalato in un territorio che recentemente ha ottenuto il riconoscimento di patrimonio Unesco, ed è stata per i corridori un’esperienza più emozionante rispetto alle precedenti edizioni.

L’evento, che ha chiuso la stagione delle manifestazioni ciclistiche, ha permesso di far conoscere ad un vasto pubblico il nostro meraviglioso territorio collinare. Erano circa cento i chilometri del tracciato con un dislivello di quasi 1550 metri. La partenza e l’arrivo erano previsti da Valdobbiadene con un passaggio nel centro storico di Conegliano. L’edizione di quest’anno ha fatto registrare un maggior numero di partecipanti rispetto alla manifestazione del 2018, erano infatti oltre duemila i ciclisti provenienti, tra l’altro, da molte parti del mondo. La nostra associazione, come di consueto, è stata in prima linea nel garantire la sicurezza della gara e dei concorrenti.

Condividi